IamOK, la soluzione di contact tracing di Integris, è stata selezionata tra i finalisti dei prossimi Digital360 Awards nella sezione Big Data Analytics - IoT. L'applicazione è stata realizzata per facilitare le aziende e le pubbliche amministrazioni nella ripresa delle attività a seguito della pandemia da Covid-19.

iamok_corporate_logo_colori_v2

L'applicazione consente la gestione dell’accesso agli uffici e agli impianti nel rispetto dei protocolli sanitari. Grazie alla sua configurazione flessibile permette alle aziende di adeguarsi rapidamente ai repentini cambi delle normative, permettendo inoltre di personalizzare i parametri di alerting e gestione degli spazi aziendali. Il rispetto della salute dei propri dipendenti, collaboratori, fornitori e visitatori comporta la gestione di processi complessi ed articolati di controllo, che possono variare nel tempo. E che richiedono soluzioni che ne semplifichino l’applicazione, consentendo ai responsabili aziendali di concentrarsi sulla definizione delle policy, certi di poter contare nella loro veloce applicazione.

IamOK rileva una misurazione di distanza tra device molto precisa grazie all'utilizzo non del solo Bluetooth ma anche di Mobile Radio, GPS e Wi-Fi. Questo è valido anche in contesti Indoor grazie alla tecnologia bluetooth beacon in grado di costruire una planimetria virtuale degli spazi aziendali riducendo al minimo il rischio di falsi positivi e abilitando ulteriori possibilità di gestione delle aree comuni.

L'applicazione dispone di un’interfaccia di amministrazione e configurazione che permette di personalizzare l’applicazione secondo le proprie esigenze (funzionalità da attivare sulla APP, regole di sincronizzazione, aggiornamento della modulistica in risposta ai cambiamenti normativi, impostazione delle privacy policy e gestione della profilazione e sicurezza, etc.). Inoltre, in base alla configurazione effettuata, mette a disposizione una dashboard di analitica avanzata, che potrà essere consultata in base alla profilazione impostata.

IamOK è stata disegnata e realizzata con la massima attenzione al rispetto dei dati personali, per garantire i più alti livelli di riservatezza. Per questo identifica i device attraverso un id digitale anonimo e fornisce funzionalità di profilazione per la gestione della sicurezza di accesso alle dashboard di reportistica.

Di seguito un articolo di approfondimento pubblicato dalla testata ZeroUno Web per saperne di più:

https://www.zerounoweb.it/mobility/mobile-management/ripartenza-in-sicurezza-in-azienda-cosi-funziona-iamok-di-integris/