“Secondo un’indagine condotta da Microsoft e da Krc Research, il 28,2% delle aziende ha già integrato o sta implementando l’intelligenza artificiale nelle proprie strategie, mentre il 38,8% sta valutando o sperimentando il suo utilizzo. Il 96,5% dei dirigenti delle società che puntano sull’AI affermano di averne già ricavato vantaggi”. [Forbes]


Integris è tra i primi partner a supportare l’iniziativa Microsoft AI Hub una componente di Ambizione Italia #DigitalRestart, il piano quinquennale da 1,5 miliardi di dollari di Microsoft Italia per favorire la trasformazione digitale del Paese. Si tratta di un ecosistema per accelerare l’adozione dell’intelligenza artificiale nelle aziende italiane attraverso lo sviluppo di progetti sperimentali e la creazione di un centro virtuale di competenze per sfruttare i vantaggi dell’intelligenza artificiale e accrescere la competitività del sistema. In particolare, AI Hub si focalizzerà su sei settori chiave: made in Italy, manifatturiero, servizi finanziari, sanità, energia e infrastrutture.
Integris grazie alla sua forte partnership con Microsoft maturata proprio nei settori strategici dell’intelligenza artificiale e della data analytics, dal natural language processing al data mining, contribuirà a questo ambizioso progetto mettendo a disposizione le proprie competenze specialistiche in questi ambiti innovativi.

Elenco Fonti:
Microsoft https://news.microsoft.com/it-it/2021/01/21/microsoft_ai_hub/

Forbes https://forbes.it/2021/01/21/microsoft-spinge-intelligenza-artificiale-italia-arriva-ai-hub/